Frullato con frutti di bosco a colazione

Ricchi di antiossidanti, le bacche come more, lamponi, mirtilli, fragole forniscono una buona dose di vitamine e minerali. Per quanto riguarda gli spinaci, sono pieni di ferro, acidi grassi omega-3, magnesio e fibre. L’avocado è ricco di grassi insaturi, chiamati grassi buoni, che aiutano la salute del sistema cardiovascolare. Infine, i semi di lino aiutano a combattere la costipazione e il gonfiore. Gli omega-3 che contengono aiutano anche ad aumentare il metabolismo mentre combattono il colesterolo cattivo. A colazione o a merenda, un frullato con frutti di bosco è un’ottima idea.

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 tazza di frutti di bosco congelati
  • 1 tazza di spinaci baby
  • 1/2 avocado
  • 1 cucchiaio semi di lino
  • 1 tazza di latte vegetale a scelta

Modalità di preparazione:

Una volta lavata e tagliata a pezzi la frutta, togliete la buccia (se volete). Mettete nel frullatore la frutta con il latte a bassa velocità per mescolare bene tutto e poi fatelo andare al massimo per un minuto. Quando la consistenza sarà cremosa versate il composto in un bicchiere grande e decorate con frutta fresca a piacimento.

A colazione o a merenda, un frullato fa sempre bene: disseta, rinfresca, nutre. Grandi e piccini

Consiglio: un frullato perfetto? Se lo vuoi più dolce aggiungi del miele, dello sciroppo d’agave o della frutta matura. Se sei alla ricerca di un gusto esotico e speziato, puoi metterci un pizzico di zenzero, cannella, vaniglia o pepe. Infine, per dare un tocco proteico (ad esempio se devi sostituire un pasto), frulla insieme agli altri ingredienti dei germogli di soia, delle mandorle o delle noci.

Non dimenticare che anche l’occhio vuole la sua parte: una volta messo nel bicchiere, il frullato va decorato con frutta fresca, menta e tutto quello che la tua creatività ti suggerisce. Per saperne di più

:: Anna ::

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento
  • Aggiungi un commento